Cessione del credito

Sostituire gli infissi

Continua con grande successo la cessione del credito applicata all’acquisto dei tuoi nuovi infissi!

Cos’è la cessione del credito

È un provvedimento introdotto dal Decreto Rilancio al fine di incentivare le ristrutturazioni edilizie e ottenere benefici in termini di spesa per l’energia elettrica e salvaguardia dell’ambiente. Gli infissi sono componenti fondamentali di un immobile e possono contribuire positivamente a migliorarne il confort e le prestazioni energetiche.

Lo sconto consiste in una detrazione fiscale pari al 50% della fattura (compresa di iva) emessa nei confronti del committente, sotto forma di credito di imposta, pagando l’intera fattura e ottenendo uno sconto sulle tasse dilazionato in 10 anni.

Chi può beneficiarne, e su quali edifici

Gli interventi agevolabili devono essere eseguiti su:

  • edifici esistenti situati nel territorio dello Stato, censiti al catasto;
  • unità immobiliari e edifici anche se rurali, compresi quelli strumentali;
  • sono esclusi gli interventi effettuati in fase di costruzione dell’immobile;
  • devono essere dotati di impianti di riscaldamento funzionanti

E possono essere eseguiti da:

  • residenti e non residenti, titolari di qualsiasi tipologia di reddito (IRPEF o IRES);
  • non soltanto i proprietari, ma anche i titolari di diritti di godimento sugli immobili e ne sostengono le relative spese;
  • familiari conviventi (coniugi, parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo grado);
  • soggetti IRES se gli immobili in oggetto risultano beni strumentali all’attività di impresa.

Ammontare e per quali beni
  • la detrazione è pari al 50% delle spese sostenute;
  • limite massimo del bonus pari a 60.000 € per unità immobiliare;
  • agevolazione suddivisa tra i soggetti detentori o possessori dell’immobile in proporzione dell’onere da ciascuno sostenuto;
  • fornitura e posa in opera di una nuova finestra comprensiva di infisso o di una porta di ingresso;
  • fornitura e posa in opera di scuri, persiane, avvolgibili, cassonetti e suoi elementi accessori, purchè tale sostituzione avvenga simultaneamente a quella degli infissi.

Come procedere
  • contattaci, il nostro ufficio commerciale saprà spiegarti nel dettaglio tutta la procedura da seguire per ottenere lo sconto in fattura;
  • scegli solo i migliori prodotti, approfitta dello sconto per dare valore alla tua abitazione, risparmiare sulla bolletta energetica e ridurre le emissioni di gas serra.

Scrivici

Richiedi subito un preventivo!

© 2019 Teknoinfissi di Picciariello Gerardo. Tutti i diritti riservati.

Via Niccolò Copernico - 70024 Gravina in Puglia (BA)

Tel. (+39) 080 326 4378 - P.IVA 04797990720